Instagram

Organizziamo nostri festival in tutto il mondo, in collaborazione con i comuni delle città in cui abbiamo tenuto le nostre manifestazioni, e le associazioni locali.

Lo scopo dei nostri Festival:

Lo scopo principale del Festival è quello di scoprire talenti nel campo della danza, per sostenere le loro iniziative creative e promuovere la coreografia nelle sue varie forme artistiche, eseguendo e aspetti pedagogici. Il festival si svolge a incoraggiare accademico, la cooperazione professionale e lo scambio culturale tra i gruppi coreografici.

Scoprire nuovi nomi e talenti nelle arti coreografiche;

Creare un clima favorevole e l'ambiente per la comunicazione professionale, l'esperienza e lo scambio repertorio tra i partecipanti al festival; Aumentare il livello professionale dei capigruppo (masterclass, workshop e tavole rotonde per i dirigenti);
Rafforzare un'adeguata comprensione dei giovani di altre culture: sviluppare un atteggiamento tollerante delle differenze culturali e il rispetto per le peculiarità etniche con le loro forme uniche di auto-espressione e realizzazione artistica;
Attrarre gli creatori dei festival e organizzatori di concerti di stabilire contatti commerciali con i partecipanti del festival (disposizione di tour e la partecipazione a festival stranieri); Promuovere lo spirito di partecipazione volontaria tra gli studenti coreografiche, attirando a lavorare agli festival;
Stabilire e rafforzare i contatti internazionali con i paesi vicino e lontano all'estero, riprendere gli scambi culturali e creare le condizioni per chiudere la comunicazione d'impresa del partecipante.

Partecipanti:

I gruppi coreografici provenienti da tutto il mondo (minimo 5 ballerini, massimo non limitato). I gruppi di danza di vari stili, tendenze e di diverse scuole coreografie, tra cui: i gruppi coreografici professionisti e dilettanti (senza limitazioni sul numero massimo di ballerini); Gruppi coreografici di diversa età (senza limiti di età);

Modulo d`applicazione:
Nome del representante:
La tua email (richiesto):
Nome gruppo / Interprete (richiesto):
Numero di partecipanti (richiesto):
Associazione (richiesto):
Numero di ballerini (richiesto):
Paese (richiesto):
Data d'arrivo (richiesto):
Per il festival in: (richiesto):
Data di partenza (richiesto):
Telefono:
Nota:
Athene 17-20.03.2017.
Salonicco 21-26.07.2017.
La Grecia ha la costa più lunga d'Europa ed è il paese più a sud d'Europa. Il continente ha aspre montagne, foreste e laghi, ma il paese è ben noto per le migliaia di isole che punteggiano il Mar Egeo a est, il Mar Mediterraneo a sud, e il Mar Ionio a ovest.
La capitale della Grecia è Atene, e la seconda città più grande è Sallonico.
Durante i tempi antichi il paese era diviso in città-stato, che sono stati governati da nobili. Il più grande erano Atene, Sparta, Tebe e Corinto. Ogni stato controllava il territorio intorno a una singola città. Erano spesso in guerra tra di loro. La Grecia è un paese con una storia ricca, molti posti "da vedere", e con une dei migliori spiaggie dell'Europa.
Venezia 28.04–01.05.2017.
L'Italia vanta una storia molto colorata. Roma, la capitale d'Italia, è stata la sede di lotte di potere nel corso dei secoli. I documenti storici mostrano che i Greci micenei colonizzarono le zone costiere di Italia, come già nel 7 ° secolo aC. Le prime società agricole a Roma risalgono al 8 ° secolo aC.

Situato nel sud della Europa, l'Italia è una penisola nota per la sua forma unica di avvio. Italia comprende anche le isole meridionali di Sicilia e Sardegna. il clima è in gran parte mite e temperata.
Parigi 01–04.07.2017.
La Francia, con la sua splendida bellezza, è una delle più popolari destinazioni turistiche del mondo, attirando più di 80 milioni di turisti ogni anno. Ci sono un centinaio o più motivi per cui la Francia attira viaggiatori da tutto il mondo: una città, una catena montuosa, cattedrali, musei, un formaggio francese, un chateaux, o semplicemente il fascino Francais (fascino francese). Tutte queste cose insieme crea un Paese che non finisce mai di stupire i visitatori.
Germany is a Western European country with a terrain of vast forests, rivers and mountain ranges, and 2 millennia of history. Berlin, its capital, is home to thriving art and nightlife scenes, iconic Brandenburg Gate and many sites relating to WWII. Munich is known for its Oktoberfest and cavernous beer halls, including 16th-century Hofbräuhaus. Frankfurt, with its skyscrapers, houses the European Central Bank etc..
Amsterdam 22-25.05.2017.
The Netherlands, a country in northwestern Europe, is known for its flat landscape, canals, tulip fields, windmills and cycling routes. Amsterdam, the capital, is home to the Rijksmuseum, Van Gogh Museum, the house where Jewish diarist Anne Frank hid during WWII and a red light district. Canalside mansions and a trove of works from artists including Rembrandt and Vermeer remain from the 17th-century "Golden Age".
Barcelona 7-12.07.2017.
Calella 18-23.08.2017.
Una volta un grande impero globale, un incredibile potenza coloniale, la Spagna si trovava forte tra molti paesi e ha stabilito territori in molte parti del mondo nel corso della storia. Tuttavia, la forza della Spagna di un tempo è ora trasformato in un paese con un ambiente rilassato senza fretta. Un luogo che è sempre il benvenuto ai viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Sebbene sia noto per le sue grandi spiagge di sabbia, la Spagna è in attesa di essere scoperti più, dalle sue montagne imbiancate, terre verdi, zone aride, strade strette città storiche", e grande esposizione di arte e architettura. Bei tempi saranno sicuramente sperimentati durante flamenco performance di chitarra di un famoso pilota spagnolo sul lato molte strade.
Portogallo, un paese con una ricca storia della marineria e della scoperta, si affaccia dalla penisola iberica si affaccia sull'Oceano Atlantico. Storia del Portogallo ha avuto un impatto duraturo sulla cultura del paese: moresca e influenze orientali in architettura e le arti sono prominenti. Nel corso degli ultimi 3 000 anni, il Portogallo ha assistito ad un flusso e riflusso delle civiltà costante. Fenicia, greca, celtica, cartaginese, romana e le culture arabe hanno tutti lasciato la loro impronta. Nel 15 ° secolo, gli esploratori marittimi intrepidi portoghesi guidati da Vasco da Gama scoperto nuovi territori, provocando l'accumulo di un impero d'oltremare. A casa, l'università di Coimbra, fondata nel 1290, è una delle più antiche d'Europa.
Belgrado 16-19.09.2016.
La Serbia ha collegato Occidente con Oriente per secoli - una terra in cui civiltà, culture, religioni, climi e paesaggi si incontrano e si mescolano.
Si trova nel centro della penisola balcanica, in Europa sud-orientale. La parte settentrionale appartiene verso l'Europa centrale, ma in termini di geografia e clima, è anche in parte un paese mediterraneo. La Serbia è senza sbocco sul mare, ma come un paese del Danubio è collegato a mari lontani e gli oceani. La Serbia è un crocevia di Europa e un territorio geopoliticamente importante. Le strade internazionali e le linee ferroviarie che attraversano valli fluviali del paese, costituiscono il collegamento più breve tra l'Europa occidentale e il Medio Oriente.
Capitale della Romania è Bucarest. La sua cittadella sul Dambovita fu la prima di una serie di palazzi, molti dei quali ancora in piedi. Quattro linee di metropolitana e una moderna rete di autobus trasportano i visitatori e pendolari. Soprannominato "Piccola Parigi", l'elegante architettura di Bucarest all'inizio del 20 ° secolo mostra influenze francesi. Da non perdere il Museo del Villaggio, Ateneo rumeno e il museo contadino. Non si può perdere il Palazzo del Parlamento, il secondo edificio più grande del mondo dopo il Pentagono.
Sofia 9-12.06.2017.
Sofia, la capitale e la città più grande della Repubblica di Bulgaria, si trova ai piedi del popolare montagna, Vitosha. Con una storia che si estende per oltre sette millenni, ricca di posti archeologici, Sofia è una delle città più antiche d'Europa.

Il Museo Storico Nazionale è uno dei più estesi d'Europa dell'Est. Ampi viali, affascinanti boutique e veramente elettrizzante vita notturna in questa città vi fara visitare questa citta di nuovo.
Budapest 16-19.06.2017.
L'Ungheria è uno stato senza sbocco sul mare con molti vicini - Slovacchia, Ucraina, Romania, Serbia, Croazia, Slovenia e Austria. Costituitaper lo di più pianeggiante, con basse montagne a nord. Lago Balaton, popolare centro turistico, è il più grande lago dell'Europa centrale. La capitale, Budapest, in origine era di due città distinte: Buda e Pest. E 'a cavallo del fiume Danubio, è ricca di storia e cultura e famosa per le sue sorgenti curative. L'Ungheria è un paese altamente musicale la cui musica popolare tradizionale ispirato tali grandi compositori nazionali come Liszt, Bartók e Kodály.
La Turchia è considerata il passaggio tra l'Europa e l'Asia; è un paese eurasiatico situata sul Mediterraneo che si estende in tutta la penisola anatolica in Asia sud-occidentale e la regione balcanica dell'Europa sud-orientale. Confina con il Mar Nero, il Mar di Marmara, sul Mar Egeo e Mar Mediterraneo.
La Turchia è dove i tre continenti del vecchio mondo - Asia, Africa ed Europa - sono più vicini gli uni agli altri. Solo il tre per cento del paese è nella parte europea e il resto sono nella penisola anatolica. La superficie totale è di 780 000 mq. Chilometri, con una popolazione di 70 milioni. Circa il 99% della popolazione turca è musulmana, anche se nel complesso si tratta di una versione molto liberale e liberamente praticato della religione.
Cracovia 26-30.06.2017.
Capitale della Polonia è Varsavia, pero di sicuro sta mantenendo la sua atmosfera del vecchio mondo e il fascino la Cracovia che è la più bella delle città principali polacche, essendo sfuggita ai peggiori bombardamenti della seconda guerra mondiale. Atmosferiche strade L'ex capitale della Polonia Città Vecchia e Kazimierz è nel quartiere ebraico sono piene di gallerie entusiasmanti, caffè, pub e ristoranti.
Multi-giorno Krakow Tourist Card offre ingresso ai musei e gratuito autobus e tram tra luoghi di interesse come Castello Reale di Wawel, Basilica di Santa Maria di 14- secolo e l'enorme Piazza del Mercato.
Praga 14-17.07.2017.
La Repubblica ceca è diventata uno Stato indipendente nel gennaio 1993, dopo la scissione della Cecoslovacchia, due parti costituenti.
La capitale ceca, Praga, è più di 1 000 anni e ha un patrimonio di architettura storica di stili diversi. A causa di questo, la città è diventata una posizione preferita per molti registi internazionali. La Repubblica ceca produce birra di fama mondiale, tra cui Pilsner. Il vino è prodotto nelle regioni meridionali della Moravia e in parte di Boemia. Un record di 900 sorgenti naturali hanno anche assicurato che il paese produce molta acqua minerale. Tra i piatti tradizionali "knedlíky», un tipo di gnocco a base di patate o pane.
Bratislava 26-29.05.2017.
La Slovacchia è uno Stato indipendente nel gennaio 1993, dopo la scissione della Cecoslovacchia due parti costituenti.
Bratislava è la capitale della Slovacchia, `s centro politico, culturale ed economico. Bratislava offre uno sguardo invitante del centro di storia europea, l'architettura e la cultura. La capitale della Slovacchia si trova a circa 60 km a nord-est di Vienna ea breve distanza da entrambi l'Ungheria e la Repubblica Ceca. Ha una posizione incredibile, lungo le rive del fiume Danubio, al confine dei Monti Carpazi, con i suoi rigogliosi vigneti. Recentemente la città ha subito una grande ricostruzione e risveglio culturale e fatto una rimonta incredibile, trasformandosi in una delle mete preferite pausa in città con il centro storico recentemente rinnovato.
La capitale austriaca è Vienna.
Offre la quintessenza dell'Europa experience.Geographically, politicamente, artisticamente e culinario, tutte le strade hanno portato a Vienna per secoli. I risultati parlano da soli. Grandeur imperiale. Cultura all'avanguardia. Splendida bellezza naturale. Austria non solo incarnano le grandi tradizioni europee - è l'essenza della stessa Europa. Una volta arrivati in uno degli aeroporti in Austria, c'è un modo veloce ottenere alla vostra destinazione di vacanza! L'Austria è uno Stato repubblica federale con una democrazia parlamentare, composto da 9 regioni federali indipendenti.